Guarigioni straordinarie?

Di cosa ci stai parlando oggi Francesca?

Qualcosa che ha a che fare con i miracoli?

Qualcosa di mistico?

So bene che potrebbe sembrare così a prima vista ma non è così.

In realtà quello di cui vi sto per parlare è la storia di oltre 1000 casi pubblicati nelle riviste scientifiche.

Sono STORIE di SUCCESSO di persone affette da cancro considerato “incurabile” che si erano sottoposte a tutti i trattamenti possibili per poi sentirsi dire:  “non c’è più niente da fare”.  

Non rimaneva altro che tornare a casa a morire, non c’era più nessuna speranza.

 9 SEGRETI delle Guarigioni Straordinarie

Queste persone hanno fatto però qualcosa di davvero speciale, TRASFORMANDO questo momento tragico in un’ autentica SVOLTA e, contro ogni aspettativa, sono GUARITI.

Pensateci solo un attimo, erano stati dati per spacciati, avevano già fatto tutto da un punto di vista medico o farmacologico ma non avevano fatto forse la cosa più importante:

TRASFORMARE LA LORO VITA.

Questi 1000 casi sono stati studiati a fondo (anche se pochi ne parlano) e sono stati identificati, attraverso specifiche e dettagliate analisi, i 9 FATTORI chiave della loro GUARIGIONE ma la cosa più straordinaria è stato scoprire che di questi 9 fattori SOLO 2 erano di tipo fisico, tutti gli altri erano fattori MENTALI.

SORPRENDENTE, STIMOLANTE, STRAORDINARIO.

Ovviamente ognuno dei 1000 casi aveva fatto cambiamenti differenti per la loro vita ma quello che c’era in comune era l’aver lavorato su questi 9 fattori, che possiamo considerare i 9 SEGRETI della GUARIGIONE.

Ma perché vi sto parlando di GUARIGIONI STRAORDINARIE? 

Principalmente per due motivi: 

  1. Voglio dare un messaggio di speranza a tutti quelli che in questo momento stanno combattendo la lotta contro il cancro o altre malattie, passatemi il termine, “toste”. Il messaggio è di NON ARRENDERSI, DI PRENDERE IN MANO LA SITUAZIONE E FARE SCELTE CORAGGIOSE (probabilmente quelle che stiamo rimandando da tanto tempo).
  2. Il mio pensiero va poi a tutti quelli che vivono una vita a metà, quelli che non stanno male ma non stanno neanche bene,  quelli che si stanno trattenendo, limitando e ostacolando la realizzazione dei propri desideri. Il messaggio è questo: “Prendete i casi di guarigione straordinaria come MODELLI, ISPIRATEVI ALLA LORO FORZA, PERSEVERANZA e CORAGGIO, AVVIATE ANCHE VOI GLI STESSI CAMBIAMENTI,se hanno funzionato in momenti così drammatici è altamente probabile che funzioneranno anche per voi”.

 

9 SEGRETI delle Guarigioni Straordinarie

E ora passiamo ai 9 fattori delle Guarigioni straordinarie:

1)Prendere il controllo della propria salute

2)Seguire il proprio intuito

3)Avere forti motivazioni per vivere

4)Lasciare andare le emozioni soppresse

5)Aumentare le emozioni positive

6)Aumentare la rete di rapporti sociali

7)Rendere più profonda la connessione spirituale

8)Modificare la dieta

9)Assumere supplementi e vitamine

Perché tutto questo?

In un mondo che va alla ricerca del farmaco in grado di salvarci la vita, della dieta migliore, dell’integratore miracoloso … credo fermamente che i casi di remissione spontanea sono gli unici MODELLI di SALUTE di cui disponiamo realmente in medicina.

Sono stati documentati per quasi ogni tipo di cancro.

Per secoli gli scalatori di montagne hanno sognato di raggiungere l’impossibile: scalare la montagna più alta del mondo. Nel 1953 Edmund Hillary e Tenzing Norgay riuscirono ad arrivare in cima al Monte Everest. Una volta accaduto, diventarono un’ispirazione per gli scalatori in ogni dove e da allora più di 3,500 persone hanno scalato quella punta.

Per noi i casi di remissioni spontanee sono simili: sapere che ci sono persone che hanno raggiunto il risultato della sopravvivenza al cancro avanzato è una straordinaria fonte di ispirazione.

Quasi tutti i casi di Guarigione straordinaria dicono che l’esperienza del cancro è qualcosa che non scambierebbero mai perché li ha portati a trasformare le loro vite in modo meraviglioso. Hanno sfruttare le avversità per CRESCERE.

Guarire non significa eliminare i sintomi, GUARIRE significa portare abbondanza nella vita, avere più obiettivi, felicità, amore e atteggiamenti salutari a prescindere da quanto tempo ci resta da vivere.

L’obiettivo è stare bene e la volontà di star bene non deve essere guidata dalla paura di morire, ma dalla volontà di stare bene ORA.

Le persone che non affrontano la morte faccia a faccia perdono qualcosa di straordinario: la VITA.

“Non bisogna aver paura di morire perché la morte è parte della vita. Ciò mi ha permesso di non rimanere paralizzata per timore di morire, ma piuttosto di utilizzare tutta la mia energia disponibile per guarire e scegliere di vivere”

Joanne Robitaille Manouvrier

9 SEGRETI delle Guarigioni Straordinarie

E ora facciamo un ultimo ESERCIZIO

Svegliamoci domani mattina e domandiamoci :

“Che cosa faremmo se questo giorno che ci è dato vivere fosse l’ultimo?”

Vi garantisco che molti nostri problemi svanirebbero.

E’ stato proprio questo il SEGRETO delle GUARIGIONI STRAORDINARIE.

Non si sono focalizzati su quello che mancava, ma su quello che potevano FARE con ciò che avevano e hanno vinto.

STORIE DI SUCCESSO

PUNTO

.